Vibratori Rabbit

Vibratori Rabbit

Cosa sono i Vibratori Rabbit

Cosa sono i vibratori RabbitI vibratori Rabbit sono stimolatori erotici vaginali più venduti ed amati dalle donne. Diventati famosi negli anni novanta grazie all’iconica serie televisiva di Sex and the city, i vibratori Rabbit hanno rivoluzionato totalmente masturbazione femminile e l’industria stessa dei sex toys.

Hanno una forma inconfondibilmente fallica, ottimizzata per il piacere femminile.

Leggi di più

La loro struttura è composta da un corpo centrale volto alla penetrazione vaginale e da uno, di dimensioni ridotte che nella maggior parte dei casi presenta sulla punta due protuberanze (le famose “orecchie” del coniglio), poste alla base del sex toys, volto maggiormente alla stimolazione del clitoride.

Il materiale indicato principalmente per un vibratore Rabbit è sicuramente il silicone medicale che, oltre ad essere il più sicuro e facile da sterilizzare, è anche il più piacevole al tatto. Le sue caratteristiche principali, ossia di rotazione e vibrazione, permettono di raggiungere ogni zona erogena della donna.

Tutti i vibratori Rabbit, qui proposti, sono di design, moderni e colorati e realizzati con materiali di alta qualità.

A Cosa Servono

A cosa servono i vibratori RabbitCon vibratori Rabbit potrai esplorare il tuo corpo come mai fatto prima. È proprio appunto la presenza di questa due estremità che rende questi vibratori unici. Infatti, potrete stimolare allo stesso tempo sia il clitoride che il punto G.

Si presentano con una estremità più lunga rispetto ad un’altra che, agendo insieme, vi offrono la possibilità di raggiungere un orgasmo sia vaginale che clitorideo contemporaneamente.

I Diversi tipi di Vibratori Rabbit

Sicuramente è fondamentale capire quale “coniglio” utilizzare. Si devono infatti valutare i materiali, se siano atossici e sicuri da usufruire.

È poi importante utilizzare questo potente vibratore alla giusta velocità, a seconda dell’esperienza che si vuole provare. È infatti ideale iniziare prima a frequenze basse per poi aumentare la velocità e quindi toccare alte sfere di piacere. Infine, dopo aver raggiunto l’orgasmo accompagnare il nostro fisico verso lidi più tranquilli con una velocità inferiore.

I vibratori Rabbit migliori hanno due motori separati che possono essere quindi attivati indipendentemente.

Le estremità possono essere diverse, con rilievi stimolanti, in versione bullet (con una forma simile appunto a quella di un proiettile), con lingue in silicone lecca clitoride, con testa rotante, setole stimolanti, un sistema a spinta che quindi aiuta maggiormente la penetrazione e multivelocità.

Dipende quindi dalle vostre tendenze, in quanto ultimamente sono stati sviluppati vibratori Rabbit pensati anche per stimolare l’ano e quindi provare diverse sensazioni di stimolo.

1. Rabbit Bullet

I Rabbit Bullet sono generalmente progettati con un motore impostato su basse frequenze. Generalmente parlando, i bullet offrono 5 velocità tra cui scegliere, con diverse vibrazioni, da un leggero ronzio a un rombo profondo. Le misure generali sono di 7 cm di circonferenza e 14 cm di lunghezza. Le caratteristiche principali del vibratore Rabbit bullet sono:

  • 5 velocità con divere vibrazioni
  • Vibratore discreto con vibrazioni non troppo rumorose
  • Silenzioso per il gioco privato o perfetto per l’uso con un partner
  • Impermeabile per l’uso durante le avventure acquatiche
  • Completamente ricaricabile, collegabile a una qualsiasi porta USB

Questi caratteristici vibratori Rabbit hanno delle perline rotanti che ruotano sotto il fusto del vibratore, andando a massaggiare le zone erogene vaginali interne. Essendo il fusto ruotante, nessuna zona è lasciata senza uno stimolo adeguato; infatti, oltre alla rotazione sia delle perline che del fusto, le protuberanze esterne sono finalizzate anch’esse allo stimolo. I rilievi sono molto morbidi e piacevolmente stimolanti, mentre la vibrazione esterna andrà a stimolare direttamente il clitoride.

2. Rabbit con Rilievi Stimolanti

Un’altra caratteristica di questi Rabbit è il loro prolungamento posteriore molto morbido, pensato per stimolare anche la zona esterna all’ano. Hanno due motori diversi e separati per diversi scopi: il primo motore serve per regolare la velocità della rotazione del fusto del vibratore, insieme alla rotazione delle perline interne, per una stimolazione totale. Il secondo motore invece, gestisce la potenza della vibrazione del coniglietto esterno che va a stimolare il clitoride.

3. Rabbit Anale

Ci sono Rabbit che offrono una particolare stimolazione anale. Sono dei vibratori tripli che solletica il clitoride e penetra contemporaneamente sia la vagina che l’ano. La particolarità di questi modelli è che le orecchie possono ruotarsi e procurare stimolazione anale. La maggior parte dei vibratori Rabbit è sicura per l’anale. Lo stimolatore del clitoride funge da base e gli impedisce di spingersi troppo in dentro. Sicuramente la lubrificazione migliora tutto. Per un maggiore comfort e sensazioni, applicate un lubrificante sul Rabbit anale, ne gioverete dal punto di vista del piacere e della praticità

I Materiali

I vantaggi dei Rabbit in Silicone Medicale

Materiali dei Vibratori RabbitI sex toys in silicone medicale, generalmente parlando, sono sicuramente i migliori per quanto concerne il materiale utilizzato. Infatti, il silicone è fatto di ingredienti naturali attraverso un trattamento sintetico ed è considerato un prodotto naturale, non dannoso per la salute e soprattutto non tossico.

I vantaggi dei vibratori Rabbit privi di ftalati

Gli ftalati vengono purtroppo utilizzati per migliorare le caratteristiche di elasticità e malleabilità dei materiali plastici e al PVC. Alcuni ftalati sono classificati come possibili cancerogeni e in quanto la presenza di questi nella plastica utilizzata per la realizzazione di sex toys costituisce un grave rischio per la salute.

I nostri vibratori Rabbit sono tutti privi di Ftalati, vale a dire, sinonimo di qualità ed efficienza elevata.

Consigli

ConsigliSi consiglia l’utilizzo di un lubrificante a base d’acqua, per amplificare ancora di più il piacere, ricordandoci che non c’è bisogno di utilizzarlo con un preservativo se si igienizza tutto in maniera corretta. Infatti, si consiglia di utilizzare sempre un toy cleaner dopo ogni utilizzo per la corretta pulizia del prodotto.

Conclusioni

Sicuramente grazie a tutte queste informazioni adesso hai le idee più chiare. Fondamentalmente presta attenzione al materiale e alle dimensioni. Vai per gradi e sperimenta. Possiamo assicurarti che c’ è molto da scoprire…

Bisogno di ulteriore Assistenza 

Per ulteriori domande non esitare a contattarci saremo a tua disposizione.

show blocks helper

Filtra Prezzo

Filtra Colore

Filtra Brand

Filtra Materiale

Scegli vista

Visualizzazione di 1-20 di 27 risultati